Informativa IEBCC

IEBCC o Modulo Secci

In attuazione della Direttiva Europea sul Credito ai Consumatori, dal giugno 2011 ogni volta che si in procinto di firmare un contratto di finanziamento si ha diritto di ricevere il Modulo IEBCC (o SECCI). Tale informativa punta a fornire al consumatore una sintesi chiara e comprensibile (anche da parte dei meno esperti) delle condizioni del prestito che sta per sottoscrivere, in modo da consentirgli di compiere una scelta pienamente consapevole.

Il Modulo IEBCC riassume, infatti, le caratteristiche del prestito e le sue condizioni economiche e per aiutare il richiedente fornisce anche un esempio in merito al calcolo del TAEG, scomponendo le diverse voci che lo determinano. In proposito ricordiamo che l'esempio considera un importo standard, pertanto non bisogna allarmarsi se differisce dall'ammontare di capitale effettivamente richiesto.

Articoli Correlati

L'Arbitro Bancario Finanziario
Rivolgersi all'Arbitro Bancario Finanziario
Se avete problemi con il creditore che non fornisce risposte o comunque non risponde in modo esaurie...Leggi tutto
Estinzione Anticipata Prestito
Penali per l'estinzione anticipata di un prestito
Se avete reperito il capitale necessario oppure un'offerta di finanziamento possibile procedere al...Leggi tutto
Il Montante del Prestito
Cos' il montante di un prestito
Il confronto tra le proposte di prestito e la lettura dei contratti di finanziamento ci pongono di f...Leggi tutto
La Nascita della Banca d'Inghilterra
La Banca d'Inghilterra nacque a fine Seicento per i prestiti alla Corona Inglese
La celebre Banca d'Inghilterra nacque anche in ragione dei prestiti non onorati da Carlo II, re d'In...Leggi tutto
I dati dei SIC
Per quanto sono conservati i dati nei SIC?
Ritardi nei pagamenti possono portare all'indesiderata conseguenza d'essere segnalati come inaffidab...Leggi tutto